A SPASSO SULLE “ALTE VIE” DELL’ASSIETTA E DEL COLLE DELLE FINESTRE

Camminare, pedalare, percorrere in auto o in moto le “strade dei cannoni, dei muli e delle trincee”, quelle “Alte Vie” che gli ingegneri del Genio Militare progettarono nei secoli scorsi per difendere il Piemonte e l’Italia dall’ingombrante e minaccioso vicino francese: è una delle tante proposte di turismo attento all’ambiente che il territorio torinese sa offrire e valorizzare. E’ possibile esplorare le montagne olimpiche (ma non solo quelle) grazie ad una viabilità di interesse turistico e sportivo che la Provincia di Torino recupera e valorizza da molti anni. A cavallo fra le Valli di Susa e Chisone, ad esempio, gli appassionati delle passeggiate a piedi, a cavallo o in mountain bike possono ammirare le fioriture nei prati d’alta quota e vedere da vicino uomini e mandrie che praticano il rito secolare dell’alpeggio estivo, la forma più sostenibile ed ecologica di zootecnia. Con uno sviluppo di oltre 60 km, la Strada provinciale 173 dell’Assietta e la vicina Provinciale 172 del Colle delle Finestre costituiscono lo scheletro portante di una dorsale viaria che collega le due valli, scorrendo quasi interamente sterrata e in gran parte oltre i 2000 metri di quota. A LUGLIO ED AGOSTO STOP AI MOTORI SULLA STRADA DELL’ASSIETTA IL MERCOLEDÌ E IL SABATO Com’è già avvenuto negli anni scorsi, nell’estate 2010 la Provinciale dell’Assietta è chiusa totalmente al traffico dal 1° al 30 giugno da Pian dell’Alpe alla Bergeria Assietta (cioè dal km 34 al km 27) per il ripristino della carreggiata, danneggiata dalle nevicate invernali in località Gran Serin. Nei mesi di luglio e agosto è prevista invece la chiusura al traffico motorizzato il mercoledì ed il sabato dalle 9 alle 17, da Pian dell’Alpe al Colle Basset (incrocio con la strada di Sportinia (km 5). Nel dettaglio, le giornate in cui sarà in vigore il divieto di transito per auto e moto sono il 3, 7, 10, 14, 21, 24, 28 e 31 luglio, nonché il 4, 7, 11, 14, 18, 21, 25 e 28 agosto. Nei giorni in cui la strada è aperta al traffico motorizzato è comunque in vigore il limite di velocità di 30 Km orari da Sestriere al bivio con Pian dell’Alpe, sono vietati la sosta al di fuori dei parcheggi ed il transito di veicoli con peso superiore ai 35 quintali e larghezza superiore ai 2 metri. Identiche limitazioni (tranne la chiusura al traffico il mercoledì ed il sabato, in vigore solo sulla Provinciale 173) sono previste dal 1° giugno al 31 ottobre sulla Provinciale 172 del Colle delle Finestre, dal Colletto di Meana al bivio con Pian dell’Alpe. LE PROPOSTE DELL’ESTATE 2010: PASSEGGIATE, TREKKING, VISITE AGLI ALPEGGI, GARE DI CORSA IN MONTAGNA E DUATHLON, PACCHETTI TURISTICI “A MISURA DI FAMIGLIA” Per diventare una vera risorsa ed una vera attrattiva turistica, le “Alte Vie” devono essere però accompagnate da una serie di proposte di animazione turistica e di pratica sportiva, la cui programmazione nasce dalla concertazione tra la Provincia di Torino, i 12 Comuni che gravitano intorno all’Assietta, i Parchi Naturali del Gran Bosco di Salbertrand e Orsiera-Rocciavrè e le Comunità Montane della Valle di Susa (che accorpa le due precedenti Comunità dell’Alta e della Bassa Valle) e delle Valli del Pinerolese (che riunisce le Valli Chisone, Germanasca, Pellice ed il Pinerolese Pedemontano). Si va dalle passeggiate naturalistiche ai veri e propri trekking, dalle visite negli alpeggi (per conoscere dal vivo la fatica e la maestria dei margari, che producono formaggi spesso rari, come il “Plaiseintf”, meglio noto come il “Formaggio delle viole”) alle visite alle fortificazioni, dall’osservazione della fauna selvatica sotto la guida dei guardiaparco alle feste tradizionali dei margari. Sono anche in preparazione due eventi sportivi promozionali, dedicati alla corsa in montagna e al duathlon, che combina le due discipline. Gli appuntamenti saranno realizzati nei fine settimana del 31 luglio-1° agosto e del 7-8 agosto, in collaborazione con le Federazioni di atletica e triathlon. Ad essi saranno abbinati pacchetti turistici “Bed & Bike”, proposti dal Consorzio Alpi Cozie in collaborazione con l’Atl “Turismo Torino e Provincia”, che comprenderanno il pernottamento e cena nei Bed & Breakfast o negli hotel della Valsusa e della Valchisone ed escursioni naturalistiche in bicicletta (il 17 e 31 luglio, 11 agosto, 28 agosto), al Colle dell’Assietta con accompagnatori professionisti Sarà disponibile un servizio di bus-navetta per il trasporto delle biciclette, a vantaggio dei ciclisti non molto allenati e delle famiglie con bambini piccoli che non sono in grado di affrontare dislivello di centinaia di metri; i quali, trasportati in quota dai pullmini-navetta, si potranno godere senza troppa fatica un panorama ed un atmosfera che hanno pochi eguali in Europa. Il costo della navetta sarà sostenuto dalla Provincia. Per informazioni sui pacchetti turistici: Consorzio Alpi Cozie, telefono 338-2090234, e-mail consorzioalpicozie@libero.it Per saperne di più e conoscere nel dettaglio il calendario delle manifestazioni: www.stradadellassietta.it
Comments are closed.