SCAMBIO ENOGASTRONOMICO TRA RAPALLO E SESTRIERE

La collaborazione a livello di promozione turistica tra Rapallo e Sestriere, frutto del protocollo d’intesa siglato tra i due comuni lo scorso maggio, si fa sempre più attiva. Dopo la prima edizione della gara automobilistica di regolarità per Ferrari Rapallo-Sestriere “Le vie del Sale” i due comuni hanno iniziato a scambiarsi iniziative per far conoscere i rispettivi territori partendo da uno scambio enogastronomico. Così il 1 giugno una delegazione di Rapallo ha fatto tappa a Sestriere per offrire una degustazione di prodotti tipici liguri. Dalla focaccia di Recco, alle trofie al pesto passando per dolci e piatti tipici del golfo del Tigullio accompagnati da una selezione di pregiati vini dell’entroterra. Autentiche prelibatezze liguri che dal livello del mare hanno “scalato” i 2.035 metri di Sestriere, deliziando il palato di un gruppo di ospiti invitati tra i quali alcuni giornalisti esperti di calcio presenti al Colle per il ritiro della Nazionale italiana di calcio. A meno di un mese di distanza, lunedì 21 giugno, Sestriere ha ricambiato la visita proponendo in riva al mare, di fronte alla spiaggia dell’antico Castello di Rapallo, un buffet a base di specialità tipiche piemontesi che hanno conquistato il palato di invitati e giornalisti liguri. Ad entrambi gli incontri hanno partecipato, oltre a media operatori del settore turistico, anche diverse cariche in rappresentanza delle istituzioni locali e varie associazioni che operano sui territori. Una ghiotta opportunità per stringere importanti sinergie anche per il motore del nostro turismo, il Consorzio Sestriere e le Montagne Olimpiche, che nei primi mesi di lavoro sta svolgendo un importante lavoro di promuovere il nostro fantastico territorio alpino. Tra le iniziative concordate fra i due comuni ci sarà una gara combinata di golf, con una tappa a Sestriere ed una a Rapallo, inserita nel calendario 2011.
Comments are closed.