SESTRIERE OSPITA LA 23° EDIZIONE DEL TOUR DELL’ASSIETTA DI MOUNTAIN BIKE

La storia dell’ormai prossima ventitreesima edizione è ancora tutta da scrivere: domenica 25 luglio alle ore 9.00 scatterà l’edizione 2010 del Tour dell’Assietta con la partenza della Marathon Internazionale da 82 km. Un’ora più tardi sarà la volta della Granfondo da 59 km; poi, a seguire, gli Escursionisti: se ne attendono tantissimi, lo scorso anno sono stati qualche centinaia, provenienti da tutta Italia e, in qualche caso, anche da oltr’alpe. Circuiti ritoccati rispetto alla passata stagione a cominciare da partenza e arrivo che avverranno a Sestriere. I muscoli e le tattiche personali decideranno se ci si giocherà la vittoria nelle salite verso Cima Ciantiplagna (ma solo per la 82 km) e la Testa dell’Assietta o nella discesa verso Sestriere. Ma la storia passata insegna che nulla è scontato: ed allora aspettiamoci qualche colpo di scena anche su altri segmenti del tracciato e, perché no, magari una bella volata finale verso il traguardo. Un anno fa, dopo poco più di tre ore di gara e 82 km di tracciato fu Johann Pallhuber ad imporsi davanti a tutti, tagliando per primo il traguardo davanti a Celestino e Visinelli, staccati di circa 3 minuti. Nella gara femminile fu invece Michela Benzonia tagliare per prima il traguardo davanti alla Gasparini ed alla Giacomuzzi. Entrambi i vincitori sono saliti per la prima volta sul gradino più alto del podio del Tour: un’emozione che non si dimentica. Le iscrizioni sono ancora aperte e gli sconti proseguono fino al 18 luglio. Su www.tourassietta.it tutte le modalità di iscrizione, ma anche la mappa con il tracciato, le altimetri, il programma, il regolamento ed i servizi offerti. Domenica 25 luglio la diretta web del Tour dell’Assietta con aggiornamenti continui e foto da Sestriere, il campo base. Ma già da oggi su www.tourassietta.it potrete vivere le emozioni della “vigilia” con aggiornamenti continui, news, foto e tutte le informazioni sui preparativi del Tour che tutti abbiamo nel cuore. Comunicato stampa a cura dell’ufficio stampa Tour Assietta.
Comments are closed.