Gli alunni delle scuole in vista alla mostra sulla liberazione.

Gli alunni delle classi quarta e quinta elementare e delle scuole medie di Sestriere hanno visitato nei giorni scorsi la “Mostra sulla Liberazione”, allestita per tutto il mese di settembre presso la sala polivalente dell’ufficio del turismo. Spesso al ricordo della Resistenza viene riservata una giornata all’anno dedicata alla commemorazione dei caduti. La platea è formata da reduci e parenti di caduti in nome della Resistenza o di civili rimasti coinvolti dall’orrore bellico. L’età media dei partecipanti è purtroppo sempre più alta e mancano i giovani cui trasmettere il bene prezioso della pace. La “Mostra sulla Liberazione” è stata senza dubbio una maniera per coinvolgere i giovani in maniera attiva ed invitarli a riflettere. Una preziosa raccolta di testimonianze raccontate in prima persona da Tiziano Giustetto, proprietario e curatore della mostra, di documenti originali, pagine di giornali, lettere, libri autentici e fotografie, raccolti in 40 anni di ricerche. Diverse le domande formulate dai giovani che hanno passato in rassegna la mostra accolti dal benvenuto del Sindaco di Sestriere, Valter Marin, che è anche Presidente del Comitato per la Resistenza Colle del Sestriere. “L’intenzione – ha dichiarato Marin – è quella di collaudare in Sestriere un format che possa catturare l’attenzione dei giovani coinvolgendo le scuole. Non si tratta di una sovrapposizione ad insegnati e libri ma semplicemente di un supporto contestualizzato al territorio dove ripercorrere la storia attraverso testimonianze dirette e documenti originali o copie di essi”. Un messaggio condiviso dalla Direzione Didattica “P.P. Lambert” e dall’Istituto Istruzione Superiore Statale “Des Ambrois” di Oulx, che hanno portato i ragazzi di Sestriere a visitare la mostra. Il passo successivo di questo cammino prevede un incontro in classe con rappresentanti A.N.P.I. per un breve dibattito di approfondimento. A chiusura del format si terrà un lavoro didattico in classe con premi a livello di buoni acquisto per la scuola.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>