Grande successo per lo Ski Meeting Interbancario.

Il 50° Ski Meeting Interbancario Europeo ha mantenuto le premesse della vigilia monopolizzando, dal 23 al 30 gennaio, Sestriere che è stata teatro di questa indimenticabile “miniolimpiade” riservata alle banche europee. Atleti di 13 nazioni (AUT, EST, FIN, FRA, GER, ITA, LAT, LIE, LUX, NOR, SLO, SUI, SWE) per oltre 50 città europee in rappresentanza di vari istituti bancari, si sono sfidati sulle piste della Vialattea a Sestriere per lo sci alpino e sui percorsi della Biathlon Olympic Arena di Cesana Sansicario per lo sci di fondo. Tutto è stato gestito con una perfetta organizzazione degna dei 50 anni di tradizione che questo meeting ha festeggiato proprio a Sestriere (che ospitò lo ski meeting nel lontano 1970). Dopo l’arrivo dei team (oltre 3.000 persone tra atleti ed accompagnatori che hanno esaurito i posti letto alberghieri disponibili), domenica 24 si è svolta la gara complementare di slalom “Trofeo V Pay by Visa” che ha fatto registrare 1.100 iscritti con ben 950 partenti sulle piste olimpiche Sises e Sises 2. Un’emozionante cerimonia inaugurale, svoltasi in serata, ha visto sfilare atleti e team da Piazza Fraiteve sino alle piste da sci dove si è tenuto lo Ski Show Interski della Scuola Nazionale Sci Sestriere, seguito dalla fiaccolata con i maestri delle quattro scuole di sci di Sestriere: Scuola Nazionale Sci Sestriere; Scuola Sci Borgata; Scuola Sci Olimpionica; Scuola Sci Extreme. L’accensione del braciere ha decretato l’apertura del 50° Ski Meeting Interbancario Europeo salutata dai fuochi d’artificio accompagnati da brani musicali. Dall’epoca delle olimpiadi, mai si era vista così tanta gente di sera radunata sul parterre delle piste. Da lunedì 25 a venerdì 29 si sono svolte le gare di sci alpino e sci di fondo valide per lo ski meeting 2010 con le premiazioni serali all’interno del Palazzetto dello Sport di Sestriere divenuto luogo di ritrovo e spettacoli. E proprio il palazzetto del Colle ha ospitato anche la cerimonia di chiusura che ha visto il passaggio di testimone da Sestriere ad Andalo (Trentino) che nel gennaio 2011 ospiterà la prossima edizione di questo meeting. Ad aggiudicarsi questa storica edizione del 50° anniversario sono stati i seguenti istituti: DnB Nor Banck Asa 1 (NOR) per lo Sci di Fondo mentre l’UniCredit Group 1 (ITA) ha dominato la classifica finale a punti riservata allo Slalom Gigante. UniCredit Group, che ha rivestito impeccabilmente anche il ruolo di comitato organizzatore di questo 50° Ski Meeting Interbancario Europeo, si è aggiudicata anche il trofeo in palio per il “Memorial Franco Ceccato”, assegnato alla rappresentativa con il miglior punteggio complessivo delle prove ufficiali di slalom gigante, di fondo individuale e di fondo a staffette. Per maggiori informazioni sull’evento: www.interbacario2010.it

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.