Sestriere: il Consiglio ha approvato il bilancio di previsione 2010 con una riduzione delle spese di 210.000€.

Lunedì 28 dicembre 2009, alle ore 21.00, il Consiglio Comunale di Sestriere si è riunito in seduta pubblica per l’approvazione dei seguenti punti all’ordine del giorno: · Aliquote ICI 2010 – Approvazione · Aree-Fabbricati – Opere e Servizi Complementari Urbani e Sociali da Cedere in proprietà o in diritto di superficie: anno 2009 · Bilancio di Previsione 2010 · Convenzione tra il Comune di Sestriere e la Comunità Montana Valli Chisone e Germanasca per l’esercizio delle funzioni socio-assistenziali – periodo dal 01.01.2010-31.12.2010. · Bilancio di previsione 2009: prelievo dal fondo di riserva. Comunicazione al C.C. · Indirizzi in merito a permute con privati. · Approvazione piano di recupero proposto dal Sig. Bussei Giovanni in località Elp. Ecco quanto dichiarato dal Sindaco Valter Marin dopo la seduta pubblica del Consiglio Comunale. “Il dato più significativo di questo Consiglio Comunale è stato l’approvazione del bilancio di previsione del 210. Abbiamo ridotto di 120mila euro le spese di personale, rispetto al bilancio di previsione del 2009, ai quali vanno aggiunti circa 90mila euro di ratei mutui non accesi. Questo comporta una riduzione al bilancio delle spese correnti di complessivi 210mila euro circa. Inoltre sono stati previsti 400mila euro per spese di sgombero neve sia per essere pronti a qualsiasi emergenza, sia per migliorare il servizio”. A seguire si è svolta una seduta di Giunta Comunale in cui si è approvato il contributo da erogare per il pattinaggio all’Associazione Sporting Club Pinerolo che ha integrato alla promozione del lunedì sera (ingresso gratuito alla pista per tutti i clienti degli hotel di Sestriere) anche speciali condizioni per i residenti di Sestriere. In pratica tutti i residenti con meno di 18 anni potranno accedere gratuitamente alla pista di pattinaggio mentre dai 18 anni compiuti in poi, sempre se residenti a Sestriere, si potrà accedere liberamente pagando una tessera stagionale di 10 euro. Il tutto in linea con lo slogan “Sestriere, una montagna di sport” per incentivare la pratica di questa disciplina tra la popolazione, soprattutto tra quella giovanile.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>